Profughi bloccano strada, esigono di cambiare hotel



Condividi!

Una protesta è stata organizzata oggi a San Simone, in alta valle Brembana, da parte dei cosiddetti profughi ospiti di un hotel situato nei pressi delle piste da sci della località sciistica bergamasca. In totale i richiedenti asilo ospitati nella struttura sono un’ottantina.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il gruppo ha bloccato la strada che porta al paese, tra l’altro in queste ore innevato, e proprio mentre una troupe televisiva americana stava girando un reportage sugli igloo realizzati al rifugio ‘Scoiattolo’. I sedicenti profughi esigono di essere collocati in un’altra struttura.

Lascia un commento