Coppia lesbica tortura 3 bimbi, costretti a mangiare escrementi

Condividi!

La polizia del Maryland ha arrestato due lesbiche per aver segregato in casa e torturato tre bambini di 8, 9 e 10 anni. Tra le torture anche quella delle scosse elettriche.

VERIFICA LA NOTIZIA

Non solo. La 29enne Amanda R. Wright e la fidanzata 25enne Besline Joseph non solo avrebbero picchiato ripetutamente i bambini ma li avrebbero anche rinchiusi negli armadi e nello scantinato dell’abitazione di Mardela Springs. E forzati più volte a mangiare escrementi. Wright e Joseph, ora in prigione, dovranno rispondere entrambe, fra gli altri reati contestati, delle accuse di abusi su minori di primo grado.




Lascia un commento