Interpol lancia allarme? Governo raccatta altri 118 Tunisini!

Condividi!

Sono 118 i tunisini sbarcati a Porto Empedocle dopo essere stati raccattati, dalle motovedette della Guardia costiera e da una nave Onlu$ francese. Complessivamente tre i barconi agganciati. Il primo natante è stato raggiunto dalla nave francese che aveva già a bordo altri clandestini: ingordi. Ma dal barcone, la Ong non ha potuto imbarcare 41 clandestini: era già arrivata infatti al tetto massimo di 250 clienti a bordo.

I 41 tunisini sono stati quindi prelevati da una motovedetta della Capitaneria di porto che poi ha prelevato altri 77 clandestini che erano su due diverse imbarcazioni. E fanculo l’allarme dell’Interpol. Chissà come ci si sente ad essere militari ed aiutare i terroristi islamici ad invadere casa propria.

VERIFICA LA NOTIZIA

I 118 tunisini sono stati dunque trasferiti a Porto Empedocle e subito accompagnati al centro di Villa Sikania a Siculiana. Nella lussuosta struttura, un resort stellato, i tunisini rimarranno soltanto il tempo necessario, poi verranno smistati verso le strutture di Trapani e Caltanissetta. E poi verrà consegnato loro un foglio di via e saranno imbarcati sui treni verso nord.

Lascia un commento