Integrazione: arriva in Italia il sensore antistupro nelle mutandine – VIDEO

Condividi!

Intrepid è un sensore adesivo da attaccare sull’intimo per addentrarsi nella società multietnica. È collegato allo smartphone e quando rileva movimenti sospetti o violenti, invia una notifica al telefono della persona che lo indossa. In caso di mancata risposta, manda a dei numeri scelti la richiesta di aiuto con le coordinate GPS.

Quando non metti i sensori alle frontiere, finisci per averli nelle mutande.




Lascia un commento