Moschea chiama alla preghiera, arbitro sospende la partita – VIDEO

Condividi!

Partita interrotta per la preghiera islamica. E’ accaduto durante il match fra Al-Fayha e Al-Fateh valido pere la Coppa del Re in Arabia Saudita. Al quarto minuto del primo tempo supplementare, sul punteggio di 1-1, dalla moschea vicina allo stadio si diffonde l’Adhan, la chiamata alla preghiera islamica.

Immediatamente l’arbitro inglese, l’internazionale Mark Clattenburg, ha fermato l’incontro. Poi la partita è ripresa, ed è stata vinta per 2-1 dall Al-Fayha

VERIFICA LA NOTIZIA




Lascia un commento