Rivolta sociale contro il maiale di Gene Gnocchi

Condividi!

Rivolta social contro le parole di cattivo gusto contro una morta. Una battuta sul maiale che rovista tra i rifiuti della Capitale reso ‘celebre’ da Giorgia Meloni.

“E’ un maiale femmina. Si chiama Claretta Petacci”, ha affermato ieri sera il comico a ‘diMartedì’, facendo riferimento all’amante di Benito Mussolini uccisa dai partigiani.

Su Twitter l’hashtag è virale e le critiche contro il comico sono migliaia. Da ogni parte politica:

Lascia un commento