A Genova si cambia, ora le case popolari vanno agli italiani

Condividi!

Dieci nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica assegnati ad altrettanti cittadini genovesi over 65 in attesa da tempo di una casa. Il vento è cambiato.

VERIFICA LA NOTIZIA

E’ quanto succederà a febbraio nella Media Valbisagno nell’ambito del programma di recupero urbano di Sant’Eusebio, finanziato con fondi di Regione e Comune, che consiste nel recupero dell’antica Villa Odetto, della torre “Molinari” e degli spazi verdi adiacenti. Le abitazioni sono ubicate su tre piani collegati mediante una scala in marmo e ardesia e un ascensore, di questi alloggi ce n’è è uno privo di barriere architettoniche, in più, sempre all’interno della Villa, ma con accesso indipendente, è stato realizzato un locale composto da due vani più servizi ad uso sociale. Sempre ad uso collettivo, sono stati dedicati gli spazi che si sviluppano all’interno della Torre collegati tra loro da una scala a chiocciola.




Lascia un commento