Profughi insoddisfatti del resort con piscina bloccano strada

Condividi!

Un gruppo di giovani fancazzisti africani ospiti a spese nostre dell’Hotel Villa Sikania di Siculiana, da anni trasformato in lussuoso centro d’accoglienza, ha manifestato per circa un’ora bloccando la Strada statale 115 che collega Agrigento a Sciacca.

Salvini dal resort di lusso dei profughi: “Come se la spassano” – VIDEO

I giovani maschi africani, che si sono seduti sulla strada, denunciano le lunghe attese per le procedure di trasferimento. Alcuni di loro sono lì dallo scorso luglio ed esigono nuovi appartamenti e una maggiore assistenza sanitaria.

Bambini in marcia contro l’immigrazione: “Per il nostro futuro” – VIDEO

All’ora di pranzo i ragazzi sono tornati nel centro d’accoglienza.

VERIFICA LA NOTIZIA

Lascia un commento