Violenza sessuale su 2 minorenni: arrestato profugo sul bus

Condividi!

Ennesima violenza sessuale con protagonista un richiedente asilo. Il migrante di 27 anni, della Guinea, è stato arrestato a Imperia dalla polizia per violenza sessuale su minore. Il migrante è accusato di avere avere molestato e palpeggiato nelle parti intime una 15enne e una 17enne mentre stavano viaggiando tranquille sul bus che percorreva la linea Sanremo-Imperia.

L’africano è stato bloccato dagli agenti grazie alla solerzia dell’autista della Riviera Trasporti, che una volta resosi conto di quanto era accaduto ha chiuso le porte del mezzo pubblico e ha chiamato il 112. L’immigrato da alcuni mesi è ospite del centro di accoglienza La Goccia a Piani di Imperia. E’ stato rinchiuso nel carcere di Sanremo.

VERIFICA LA NOTIZIA

Lascia un commento