Rosa e Juliane, scomparse e una cosa in comune: la conversione all’Islam

Condividi!

Due casi simili, troppo simili. E lo stesso Paese di residenza di chi le avrebbe fatte sparire: la Germania. Rosa Di Domenico è scomparsa lo scorso maggio, e di lei abbiamo parlato anche oggi:

Quindicenne rapita da islamico, i genitori in tv: «Ci hanno detto di rassegnarci»

Juliane H. aveva un anno in più quando è sparita: 16 anni, residente ad Amburgo, era una ragazza normale, amava ballare e truccarsi. Poi si è innamorata di un richiedente asilo algerino, si è convertita all’Islam e ha iniziato a velarsi. Come Rosa.

VERIFICA LA NOTIZIA

Dopo l’espulsione dell’algerino Juliane è scomparsa: “Non sappiamo al momento dove questa ragazza è”, ha detto un portavoce della polizia.

Spariscono nel nulla. Qualcuno dice che scelgano le più fragili per irretirle e poi spedirle nel mercato delle schiave bianche molto ambite nei Paesi del Golfo, il che spiega anche la reticenza nell’indagare delle nostre fottute autorità. Che poi, del resto, sono le stesse fottute autorità che invitano le ragazzine a frequentare i musulmani.




Lascia un commento