Quest’uomo ha stuprato 42 bambini: “Volevo infettarli con l’Aids”

Condividi!

I crimini si sono verificati da maggio 2015 a giugno 2017. L’uomo si è dichiarato colpevole questo venerdì di abusi sessuali su almeno 42 ragazzini.

Carlos Bell, 30 anni, era allenatore in diverse scuole del Maryland, riferisce la CBS. Alla scuola media Benjamin Stoddert di Waldorf aveva una posizione di assistente mentre era allenatore di atletica alla Plata High School.

Nella sua confessione ha ammesso gli abusi sessuali sui minori e anche di aver provato a trasmettere il virus HIV ad alcuni di loro. Molte delle vittime sono state esaminate per scoprire se sono state infettate da HIV. Per ora nessuno è stato testato positivo, ma è troppo presto.

VERIFICA LA NOTIZIA

Si è dichiarato inoltre colpevole di riprese di pedopornografia. I fatti hanno avuto luogo direttamente nelle scuole. Dovrebbe essere condannato il 28 marzo. Rischia fino a 190 anni di carcere per i 42 stupri.




Lascia un commento