Chioggia: 100 profughi in frazione di 500 abitanti



Condividi!

Un centinaio di sedicenti profughi si trasferiranno in una palazzina privata di Brondolo di Chioggia. La frazione ha 500 abitanti. La sostituzione etnica voluta e gestita dal PD prosegue.

Un rapporto di 5 a 1 che i residenti giudicano destabilizzante e scoppia la polemica contro il Comune, guidato dal M5S.

VERIFICA LA NOTIZIA

«In questa vicenda l’amministrazione non ha colpe – replicano il capogruppo di maggioranza e l’assessore ai Servizi sociali – anzi avevamo espresso la nostra contrarietà. Portare 100 stranieri in una zona dove ci sono solo 500 cittadini mette in luce ancora una volta il fallimento delle politiche sull’immigrazione del governo Pd. Tutta la gestione del fenomeno migratorio dev’essere rivista».

Non deve essere rivista, deve essere eliminata.



Lascia un commento