Germania, tribunali speciali contro commenti su Internet



Condividi!

Più un sistema entra nella sua fase che precede il collasso, più diventa ‘cattivo’ e tenta di limitare gli spazi di libertà.

Renate Künast ha avanzato questa proposta a nome dei Verdi: vuole tribunali speciali in Germania con giurisdizione su Internet e che possano applicare la legge chiamata “Netzwerkdurchsetzungsgesetz”.

Il provvedimento è spacciato da Merkel e soci come necessario a combattere l’odio e notizie false sui social network. In realtà, e come dimostra questa ulteriore proposta, serve a limitare al minimo la libertà di espressione e a tenere nascosta al grande pubblico la verità dell’immigrazione.

VERIFICA LA NOTIZIA



Lascia un commento