Ius Sanguinis, il primo nato del 2018 è Italiano

Vox
Condividi!

È nato a mezzanotte in punto nella clinica di Ginecologia e Ostetricia dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Sassari il primo italiano del 2018. Il piccolo si chiama Nicolò e pesa 3 chili e 315 grammi. E’ il primo nato d’Italia di questo nuovo anno.

Il 2018 nella clinica diretta da Salvatore Dessole inizia sotto i migliori auspici.

Un segno di speranza, il fatto che il primo nato in assoluto sia un Italiano. Segni di speranza che arrivano da tutta Italia.

Nel Canavese ad Ivrea l’ultimo bimbo nato nel 2017 e la prima bimba nata nel 2018 sono italiani. Mentre a Ciriè la prima bimba nata nel 2018 è italiana, l’ultimo bimbo nato nel 2017 è marocchino.

 

Nel trevigiano che la prima nata dell’anno è una bambina italiana e anche il secondo e la terza nati sono italiani

Nel bresciano la prima nata dell’anno è una bambina italiana, la seconda nata è una bambina ivoriana e il terzo nato è un italiano.

Novara è un domenicano, mentre i primi bimbi nati nel 2018 sempre a Novara sono due gemellini italiani.

Link della notizia: http://www.novaratoday.it/cronaca/ultimo-nato-2017.html

Nel veneziano i primi tre nati nel 2018 sono italiani e la quarta invece è bengalese.

I Primi bimbi nati nel 2018 a Cuneo sono italiani.

 

 La prima nata del 2018 a Mantova è una bimba italiana.

 

Vox

A Bari la prima nata dell’anno è una bambina italiana idem per Foggia.

La prima nata nel 2018 in Irpinia è una bimba italiana.

Nel cremonese l’ultimo bimbo nato nel 2017 è italiano e la prima bimba nata nel 2018 è italiana.

 

Nella provincia di Rimini l’ultima bimba nata dell’anno 2017 è italiana, mentre il primo bimbo nato nell’anno nuovo è rumeno.

 

Nel modenese gli ultimi bambini nati nel 2017 sono stati due italiani e un albanese, mentre invece i primi tre nuovi nati del 2018 sono italiani.

Reggio Emilia il primo bimbo nato del 2018 è italiano.

 

A Trento l’ultimo bimbo nato nel 2017 è un indiano, mentre la prima bimba nata nel 2018 è italiana.

A Perugia e a Terni i primi nati del 2018 sono bimbi italiani.

La prima nata del 2018 a Nocera è una bimba italiana.

Primi nati 2018, tanti (troppi) figli di immigrati

La terza guerra mondiale è già in corso. E’ demografica. Possiamo ancora vincerla. La Sostituzione Etnica non è inevitabile. Dipende da noi. Dalle politiche che mettiamo in atto. E quindi da chi manderemo al governo a Marzo.