Minniti racconta un’Italia che non c’è: “Diminuiti sbarchi e reati”



Condividi!

Oggi il governo ha pubblicato il suo libro dei sogni, in cui dipinge un mondo inesistente. Dove non ci sono furti. Non ci sono rapine. E dove nessun clandestino sbarca. Ci prendono per scemi.

Sono diminuiti del 34,24% gli sbarchi di migranti dal 1 gennaio di quest’anno a oggi, rispetto allo stesso periodo del 2016: erano 181.436 lo scorso anno, sono stati 119.310 nell’anno che sta per concludersi. I dati vengono resi noti dal Viminale. Nel mese di dicembre gli sbarchi sono diminuiti del 73%: erano stati 8.428 dal 1 al 31 dicembre 2016, sono stati 2268 dal 1 dicembre ad oggi. Sul fronte dei rimpatri, quest’anno sono stati rimandati nei Paesi d’origine 6.340 stranieri irregolari dall’Italia, erano 5.300 lo scorso anno, con una variazione percentuale positiva del 19,6%. Per quanto riguarda il terrorismo internazionale, le espulsioni per motivi di sicurezza sono state 105 quest’anno (di cui 5 imam); nel 2016 erano state 66 (8 gli imam espulsi) con una variazione percentuale del +62%. Le persone controllate sono state 372.769 contro le 132.321 del 2016, con un +182%; Calano del 9,2% i delitti, che passano da 2.457.764 a 2.232.552.

VERIFICA LA NOTIZIA

Le statistiche sono la cosa più manipolabile del creato. Ancor più da parte di chi è abituato a manipolare persino i voti.

Il fatto che la gente, per disperazione, non denunci più i piccoli furti, tanto sarebbe inutile, non significa che siano calati. E’ anzi il primo segno di uno Stato al tramonto: un boom di crimini, prima porta alle denunce, poi, vista l’inutilità, queste calano

Il fatto che Minniti abbia stampato il 62% di fogli di via in più rispetto all’anno prima, come ben si sa, non significa che siano aumentate le espulsioni reali. Solo che più clandestini hanno un foglietto in mano.

Ma il non plus ultra della vergogna lo si raggiunge sul tema degli sbarchi. Infatti, nonostante il calo rispetto all’anno scorso – strumentale al fatto che ci sono le elezioni alle porte – che era stato l’anno record, questo è tra i primi in graduatoria. E porta il numero di sbarcati durante i governi abusivi PD a sfiorare il milione. E senza contare gli sbarchi fantasma e quelli che ora fanno arrivare in aereo.Risultati immagini per sbarchi grafico

E il motivo principale, è che da quando governa il PD, siamo andati a prenderli sempre più a riva:

In conclusione, questo ‘calo’ degli ultimi mesi è meramente ‘elettorale’. Una volta che il PD dovesse tornare al governo, tutto tornerebbe come pochi mesi fa. E anche questo presunto calo, è comunque un anno record.



Lascia un commento