A Viareggio Gesù scambiato in culla è Nero – FOTO

Condividi!

Ormai i presepi normali sono una rarità nel degrado multietnico. E si moltiplicano i bambinelli neri. La Madonna e Giuseppe sembrano osservare un tantino contrariati:

In realtà è un problema. Perché la nascita di Gesù non è una metafora. Dio, per i Cristiani, si è fatto carne, e non ha certamente scelto a caso.

Sempre dalle colonne del social network è il sindaco PD Giorgio Del Ghingaro a rispondere alla leghista: “Vsto che i Gesù bambini bianchi qualche genio se li portava via appena messi, un’anima buona ne ha portato uno nero, per vedere se rubano anche quello. Magari un ladro pentito, o un cittadino anticonvenzionale che ha visto la culla vuota”. “Non si può mai sapere – conclude, poi, il primo cittadino – a Natale succedono le cose più strane”.




Lascia un commento