Natività in gommone circondata da musulmani, don Biancalani sfregia Presepe

Condividi!

Ancora lui, don Massimiliano Biancalani, il parroco di Pistoia asceso alle cronache per aver portato i fancazzisti africani in fuga dalla guerra in Siria in piscina. E altre sceneggiate simili.

Calendario coi profughi seminudi, l’ultima idea di Don Biancalani

Ora il presepe della sua parrocchia: Gesù, Giuseppe e Maria su un gommone. “Ultimi preparativi (con l’aiuto di un gruppo di immigrati, quasi tutti musulmani)”, si legge sul profilo Facebook di don Massimiliano.

I commenti non si sono fatti attendere: “Tanta blasfemia in una sola foto”, “Fai sempre più schifo, pretaccio”, “Veramente imbarazzante, come lei d’altronde falso prete”.

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento