Marocchina naturalizzata italiana preparava attentato

Condividi!

Una 35enne marocchina naturalizzata italiana è stata arrestata dagli agenti della della sezione antiterrorismo internazionale della Digos di Milano e dal personale della polizia di frontiera dello scalo di Milano Malpensa.

VERIFICA LA NOTIZIA

La donna, colpita da un mandato d’arresto europeo emesso a Parigi, è ritenuta responsabile dalle autorità francesi di aver partecipato a un’associazione criminale nella preparazione di atti di terrorismo.

Ius Soli. E’ urgente riformare la legge sulla Cittadinanza in senso restrittivo. Molto molto molto restrittivo.