Attacco al Natale: Presepe distrutto a Norbello

Condividi!

Alla vigilia di Natale, mani sacrileghe hanno distrutto il presepe realizzato dagli abitanti di Norbello in piazza delle Donne.

Un grave episodio che turba non solo la festa più importante per la cristianità ma l’opinione pubblica di un’intera comunità.

Nelle parole del sindaco di Norbello, Matteo Manca, postate poche ore dopo il fattaccio, sul suo profilo Facebook, emerge l’amarezza per questo inqualificabile gesto.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Questo è come alcuni miserabili hanno ridotto il presepe di piazza delle Donne, realizzato con l’impegno di tutti i vicini – denuncia il sindaco di Norbello – oggi il fatto è stato denunciato ai carabinieri e stavolta non verrà ritirato nulla, neanche sotto preghiere degli interessati o dei genitori. Chi ha visto (perché c’è chi ha visto chi ieri notte era nella zona) credo faccia bene a parlare subito”.



Lascia un commento