Questo è il pelide Achille, per la BBC: Omero si rivolta nella tomba



Condividi!

Ok, siamo abituati alle americanate che trasformano la storia in fumetto, ma a tutto c’è un limite. Questo limite lo hanno superato Netflix e BBC, già nota per questo:

VERIFICA LA NOTIZIA

L’ultima fake news di Repubblica: ” Antichi Romani erano Neri”

Per la nuova serie tv Troy: Fall of a City, che narra la caduta di Troia, non hanno badato a trattenersi: Achille è Africano. Basterebbe questo per imporre la chiusura non solo della serie, ma di entrambe le società per manifesta idiozia. Ormai li piazzano ovunque, ma prima, almeno, la Storia impediva loro di metterli dove non sono mai stati: ora no, hanno perso gli ultimi freni inibitori.

Il problema è che una grande massa di persone non sa nemmeno cosa sia accaduto a Troia, sa nulla dell’ira funesta del pelide Achille. E ne sentirà parlare per la prima volta guardando l’oscenità di Netflix e BBC. Imparando che Achille, simbolo della grecità e dell’Occidente, era Africano.

Stanno riscrivendo il passato per compromettere il futuro. Orwell aveva ragione.

In questo c’è, tanta stupidità ma, soprattutto, un profondo odio di sé. Quell’odio che ci sta portando, come Troia, alla caduta di una Civiltà. La nostra.



Lascia un commento