L’ultima legge del governo è il “salva Malagò”



Condividi!

L’ultimo provvedimento approvato dal Senato non è la legge che taglia i vitalizi, ma il salva-Malagò voluto dal ministro Lotti. La legislatura si chiude infatti con una legge ad personam che il ministro dello Sport userà per fare campagna elettorale e raccogliere consenso tra i clientes dell’esperto di piscine.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’ultimo esponente del Giglio magico verrà ricordato solo per il favore a quello che è il vero ministro dello sport del PD. Il limite dei mandati dei presidenti nelle federazioni sportive viene infatti fissato a tre, mentre fino ad oggi era di due. Questo consentirà al Caro Leader Malagò di rimanere in carica per un altro mandato.



Lascia un commento