A Torino Babbo Natale è in coppia, e uno è Nero



Condividi!

Sotto la barba finta che scende fino alla cintura dei pantaloni c’è quella vera di un ex dirigente in pensione. Vittoriano Taus prima si occupava delle sorti di un’industria elettromeccanica e adesso, a 78 anni, guida l’Arqa: associazione per la riqualificazione del quartiere Aurora. Accanto a lui c’è Victorious Ohis, un ragazzone nigeriano arrivato a Torino appena sei mesi fa. Lui ha 25 anni e un permesso di soggiorno, ma non ha ancora trovato un lavoro. Ha invece trovato ospitalità nella Awareness House of God Mission, aiuta chiunque gli chieda una mano e canta nel coro gospel della onlus. Eccoli qui i Babbi Natale di Aurora. Esatto, due. Uno bianco e uno nero.

VERIFICA LA NOTIZIA

Babbo Natale ha finalmente il suo ‘ragazzone’. Che è arrivato dalla Nigeria e ha un permesso ma non un lavoro. Il che è un ossimoro: che ci sta a fare, in Italia, un nigeriano che non lavora, a parte il ragazzone di Babbo Natale?

Lascia un commento