Roma: troppe aggressioni sui bus, verranno militarizzati grazie a ‘loro’

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Personale delle forze dell’ordine in borghese sui bus della capitale e la qualifica di agente di polizia amministrativa per i conducenti. Così l’Atac cerca di fronteggiare le aggressioni ai conducenti dei bus che sono, sostiene l’azienda, in aumento. Nel piano dell’azienda si prevede tra l’altro che gli autisti saranno dotati di spray al peperoncino. Negli ultimi giorni ci sono stati due episodi di aggressioni: una ad Ostia e la scorsa notte sull’85, linea che transita anche per il centro storico.




Lascia un commento