Francia: dilaga il sentimento anti-islamico, maggioranza contro moschee



Condividi!

Un sondaggio dalla Francia, nazione ad alta densità islamica, ci dice che anche dopo decenni non esiste integrazione. E che anche dopo decenni, gli autoctoni non vogliono gli islamici:

Il 57 per cento dei Francesi è contrario alla costruzione di moschee in ogni caso. Il 79 per cento si oppone a menù islamici nelle scuole. Il 71 per cento vuole il divieto del velo per le madri che accompagnano i figli a scuola. Il 77 per cento è contro festività scolastiche islamiche. Il 79 per cento si oppone al burkini e ne vuole il divieto. Infine, l’86 per cento è contro alle moschee nei luoghi di lavoro.

Il problema, in Francia, è che ora i musulmani sono ‘francesi’.



Lascia un commento