Imam Firenze guida corteo islamico: “Intifada vincerà, Gerusalemme è musulmana” – VIDEO CHOC

Condividi!

Stamani tipico corteo islamico a Firenze, che sembra Gaza

C’era anche il futuro imam della grande moschea fiorentina, tra i 500 fanatici musulmani che hanno sfilato questa mattina contro Israele e la decisione del presidente americano Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale dello Stato ebraico.

‘Intifida vincerà’, scandivano gli estremisti guidati dall’Imam, partiti intorno alle 11 da piazza San Marco e arrivati fino a piazza della Signoria, dopo avere attraversato via Cavour, piazza San Lorenzo, il Duomo, piazza della Repubblica.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il cosiddetto ‘imam di Firenze’ e presidente dell’Ucoii,longa manus saudita in Italia, Izzedin Elzir, ha sfilato dietro lo striscione ‘Gerusalemme capitale della Palestina’: “Siamo qui per riaffermare i diritti del popolo palestinese. Gerusalemme è stata sempre capitale della Palestina e sempre lo sarà”, le parole di Elzir.

A lui la Curia di Firenze ha venduto il terreno per realizzare una Grande Moschea.

Una vera e propria dichiarazione di guerra che ha ferito l’atmosfera natalizia fiorentina.

 




Lascia un commento