Calendario coi profughi seminudi, l’ultima idea di Don Biancalani

Condividi!

Ormai la Chiesa al tempo di Bergoglio è una barca a torzo con ciurma delirante. Di questo delirio fa parte don Biancalani, quello dei profughi spacciatori in piscina che fanno la pizza:

L’ultima sua idea è un calendario con i suoi profughi seminudi in copertina.

Don BiIancalani ha realizzato il calendario per il 2018 che contiene anche frasi di un altro amante dei giovanissimi, don Milani, “per tenere alta l’attenzione contro razzismo e fascismo”.

Dopo profughi spacciatori, Don Biancalani non cambia idea: “Dovere aprire porte” – VIDEO

Così, per Natale, nelle parrocchie di Vicofaro e Ramini, ma anche durante le serate nella pizzeria esentasse del Rifugiato, dove i profughi spacciatori preparano pizze, chi vorrà potrà acquistare “Il calendario della piscina” versando un’offerta libera. Una provocazione? No. Almeno questo sostiene don Biancalani. Anzi, per il parroco ormai noto in tutta Italia per la sua ossessione verso i giovani maschi africani, questa ennesima iniziativa pro migranti è tutto il contrario.

VERIFICA LA NOTIZIA



Lascia un commento