Melbourne: 200 Africani assaltano locali lungo la spiaggia, picchia e rapina turisti – VIDEO



Condividi!

Ormai è epidemia di violenza africana sulle spiagge australiane. Anche loro hanno commesso l’errore di accogliere. Centinaia di giovani migranti africani hanno preso d’assalto picchiando e rapinando ignari turisti e cittadini lungo la spiaggia St.Kilda di Melbourne. Hanno anche assaltato e devastato locali:

E’ la loro natura. Non puoi mutare la natura di qualcuno. Puoi tentare di correggerla, ma funziona raramente e con piccoli numeri, non quando chi dovresti educare si raggruppa. Se qualcuno crea confusione e genera violenza ovunque vada, devi iniziare a chiederti se il problema non sia quel qualcuno, piuttosto che chi lo ospita.

VERIFICA LA NOTIZIA


Un pensiero su “Melbourne: 200 Africani assaltano locali lungo la spiaggia, picchia e rapina turisti – VIDEO”

  1. E SE DROGHIAMO LA NATURA CIOE’ GLI ANIMALI?
    SE FACCIAMO TORNARE I GRILLI A CANTARE, RIMANDIAMO I PAPPAGALLI IN AFRICA, CONTROLLIAMO I GABBIANI, GLI ZINGARI ACCATTONI E I PICCIONI???
    IO LA BUTTO LI..

Lascia un commento