Amsterdam, uomo armato di coltello attacca passeggeri: abbattuto



Condividi!

La polizia ha sparato ad un uomo armato di coltello che minacciava i passeggeri all’aeroporto olandese di Amsterdam-Schiphol. L’uomo è stato poi arrestato. Non ci sono altre persone ferite. La polizia olandese ha scritto sull’account Twitter che “un uomo è stato colpito dalla polizia militare all’aeroporto di Schiphol dopo che aveva minacciato le persone con un coltello. La situazione è sotto controllo. Seguiranno altre informazioni”. Anche le autorità dello scalo, sempre via Twitter, hanno confermato il cessato allarme.



Lascia un commento