Ospitano un migrante in casa, ma è un terrorista islamico

Condividi!

È stato condannato a sei anni di carcere Mouner El Aoual, detto ‘Mido’, il marocchino di 29 anni arrestato lo scorso aprile nel quadro di un’inchiesta contro il terrorismo islamico.

La telefonata intercettata: “Ora colpiamo l’Italia”

Il terrorista era ospite di una famiglia di cuckold italiani, risultati estranea agli episodi contestati. Solo degli utili idioti, come tutti quelli che accolgono immigrati. Era accusato di avere svolto attività di proselitismo via internet.

VERIFICA LA NOTIZIA

Le indagini sono state svolte dai carabinieri del Ros con il coordinamento del pm Enrico Arnaldi di Balme. Per l’uomo la Procura di Torino aveva chiesto e ottenuto il giudizio immediato.




Lascia un commento