Attivisti assaltano cantiere TAP, decine di arresti

Condividi!

Cinquantadue persone, secondo la poli-
zia, sono state portate in Questura a
Lecce, dopo un assalto al cantiere per
la costruzione del terminale del gas-
dotto Tap che collegherà il Mar Caspio

Gli attivisti, con fumogeni e pietre,
hanno raggiunto la zona interdetta a
Melendugno e sono stati accerchiati e
respinti dagli agenti. Durante l’azione
un sostituto commissario è rimasto fe-
rito. I manifestanti saranno identifi-
cati e saranno valutate le loro respon-
sabilità, anche grazie alle riprese vi-
deo effettuate da un elicottero.




Lascia un commento