E’ boom crimini degli immigrati: carceri scoppiano

Condividi!

E’ boom crimini degli immigrati, ne consegue un sovraffollamento carcerario: a fine novembre negli istituti di pena italiani risultavano oltre 58 mila i detenuti con un affollamento del 115,1%. Nello stesso periodo del 2016 i reclusi erano 4 mila in meno.
.
I cinque istituti più affollati risultano essere: Lodi, con un affollamento del 204,4%, Larino 195,3%, Como 194,8%, Brescia 183,3% e Bergamo 183,2%.

I detenuti stranieri risultano essere il 34,2% concentrati, per la maggior parte, in cinque istituti: Bolzano, Arbus is Arenas, Imperia, Trento e Rovigo.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’8% della popolazione commette il 34% dei reati. Senza di loro l’Italia sarebbe un paradiso.

Secondo i dati, inoltre, il rapporto medio detenuti-agenti e’ in media 1,7.




Lascia un commento