Profughi si asserragliano in hotel: “Accoglienza indecente” – VIDEO

Si sono asserragliati all’interno dell’hotel che li ospita in segno di protesta: esigono un trattamento migliore. Circa sessanta sedicenti profughi ospitati nella struttura che si trova a Sant’anna di Chioggia dalle prime ore di giovedì mattina hanno dato vita a una protesta iniziata mercoledì sera, quando dopo un diverbio è stata chiamata la polizia per sedare gli animi.

Un video girato dai richiedenti asilo con i loro smartphone di ultima generazione all’interno del Vecio Bragosso a Sant’Anna di Chioggia, testimonierebbe le condizioni di vita che loro definiscono ‘insostenibili’. Il viceprefetto si è recato al Vecio Bragosso per cercare di trovare una mediazione con i clienti.

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento