Sbarco fantasma: ex detenuti tunisini approdano e si dileguano – VIDEO

Nuovo sbarco fantasma, questa mattina, a Torre Salsa, nell’agrigentino. Oltre 60 ex detenuti tunisini sono arrivati in spiaggia con un peschereccio di circa 10 metri. Lo comunica l’associazione ambientalista Mareamico che ha scattato foto e realizzato un video in cui si vede il peschereccio abbandonato.

Appena messo piede a riva i clnadestini hanno lasciato alcuni indumenti bagnati e si sono incamminati attraverso i sentieri per raggiungere la strada statale 115.
Nel pomeriggio i carabinieri hanno fermato solo alcuni di loro portandoli nella tensostruttura di Porto Empedocle per l’identificazione. Gli altri potrebbero anche essere terroristi per quanto ne sappiamo.

E’ chiaro il perché scendono i numeri degli sbarchi.



Lascia un commento