E’ boom di Italiani poveri: 1 su 3

Oltre 18 milioni di italiani, circa uno su tre, sono a rischio povertà o esclusione sociale. Lo si evince dai dati Istat, relativi al 2016.

Il numero delle persone in difficoltà supera di 5.255.000 unità agli obiettivi prefissati dalla stravagante Strategia Europa 2020. L’Istituto di statistica evidenzia inoltre un peggioramento rispetto al 2015: la percentuale è passata infatti dal 28,7% al 30%.

VERIFICA LA NOTIZIA

Secondo l’Istat, “aumentano sia l’incidenza di individui a rischio di povertà (20,6%, dal 19,9%) sia la quota di quanti vivono in famiglie gravemente deprivate (12,1% da 11,5%), così come quella delle persone che vivono in famiglie a bassa intensità lavorativa (12,8%, da 11,7%)”.



Lascia un commento