‘Ignoti’ attaccano chiesa, lanciano escrementi

Chiesa del 1600 lordata con il lancio di escrementi umani a Ronchis, Udine. Ad avvisare il sindaco del paese, Manfredi Michelutto, è stato un cittadino che avrebbe visto anche qualcuno aggirarsi con fare sospetto attorno alla chiesetta nella serata di sabato 2 dicembre.

Pare che ‘ignoti’ abbiano ingaggiato una sorta di “gara” con l’obbiettivo di “centrare” il dipinto devozionale con gli escrementi.

VERIFICA LA NOTIZIA

A essere lordata la stessa immagine della santa cui è dedicata la chiesa, Santa Libera, raffigurata in una lunetta nella parte alta dell’edificio sacro. «Non ci sono parole – dice il sindaco Manfredi Michelutto -. La comunità è arrabbiata per quello che è successo. Un atto di sfregio nei confronti di una chiesa cui sono tutti molti legati e che è stata restaurata più volte nei secoli dopo terremoti e alluvioni».



Lascia un commento