Putin vara piano natalità, assegno mensile a mamme russe

Per incentivare la natalità il governo russo nei prossimi 3 anni investirà 500 miliardi di rubli(7,2 miliardi di euro). Lo riferisce la vice premier Golodets. Questo rispetto agli spiccioli renziani.

Due giorni fa il presidente Putin ha
proposto di sostenere la natalità con
un assegno mensile per i genitori meno
abbienti che hanno il loro primo bimbo,
fino a quando il piccolo avrà compiuto
un anno e mezzo. Mediamente ogni fami-
glia dovrebbe ricevere circa 150 euro
al mese. Altri incentivi anche per il
secondo e terzo figlio e aiuti per gli
interessi sul mutuo per la casa.

VERIFICA LA NOTIZIA
Precisazione sulla natalità russa. Purtroppo è un dato globale il calo nelle popolazioni bianche, compresa quella russa.



Lascia un commento