Macron respinge profuga: “Torna in Marocco, non c’è la guerra” – VIDEO

Perfino il gerontofilo Macron riesce a dare lezioni a Renzi

Mentre il nostro governo abusivo ospita anche marocchini in hotel come ‘profughi’ e apre corridoi umanitari anche dal Marocco, ecco la risposta del presidente francese, il moderato Macron, ad una giovane richiedente asilo Marocchina:

“Se non sei in pericolo, dovresti tornare nel tuo paese. Non sei in pericolo in Marocco. Non posso dare documenti francesi a tutti quelli che non li hanno. Altrimenti come faccio a trattare con tutte le persone che sono già qui e non riescono a trovare lavoro. Vedi, quindi dobbiamo proteggere le persone vulnerabili che non sono sicure nel loro paese d’origine”. Questo non comprende i marocchini. E nemmeno gli altri africani. Perché in Africa non c’è la guerra in Siria.



Lascia un commento