Buffon ci ripensa: “In Nazionale pure a 60 anni, mi sono preso una pausa”

Condividi!

Gigi Buffon riapre alla Nazionale dopo la non qualificazione al Mondiale arrivata contro la Svezia. “Mi sono preso un periodo di pausa – dice il portiere –. Ho una certa età. Sono sempre stato un soldato arruolato per Nazionale e Juve, quindi non posso disertare. Anche a 60 anni, se ci fosse una morìa di portieri, risponderò presente perché concepisco così l’idea di nazione”. Magari parole eccessivamente retoriche se applicate al calcio, ma rende l’idea.

VERIFICA LA NOTIZIA

Buffon parla anche di Ventura, ex c.t. dell’Italia. “Il mister ha fatto il suo lavoro, ha fatto al meglio le sue mansioni, purtroppo noi non siamo riusciti a fare quel gol che ci avrebbe permesso di sognare e sperare”.




Lascia un commento