Polonia: ‘impiccati’ gli eurodeputati in lista Soros

Vox
Condividi!

Polonia, in una manifestazione di ieri, cittadini e attivisti di destra, a Katowice, hanno simbolicamente esposto p delle forche con le foto di sei eurodeputati traditori del partito Piattaforma civica (Po) che hanno votato contro il loro Paese e a favore della risoluzione con quale l’inutile e corrotto Parlamento Ue tenta di mettere il becco nella politica interna polacca e ha ammonito il governo di Varsavia.

La foto è stata pubblicata su Twitter dal portavoce di Po, Jan Grabiec, che ha chiesto alle autorità di reagire.

VERIFICA LA NOTIZIA

Secondo Grabiec, la manifestazione è stata organizzata dai “fascisti” di Onr, gruppo nazional-radicale, e si è svolta sotto gli occhi della polizia che non è intervenuta. Perché probabilmente d’accordo. I sei eurodeputati erano già stati stigmatizzati sia dal premier Beata Szydło che dal presidente della Repubblica Andrzej Duda, entrambi esponenti del partito di destra ‘Diritto e Giustizia’, il cui leader è Jarosław Kaczyński.

Vox

Fanno parte del pattuglione di eurodeputati al servizietto di Soros:

Soros ha un infiltrato nel governo italiano, e 226 parlamentari