Grave fake news su Ratzinger: “Bazzicava i lager nazisti”



Condividi!

Gravissima fake news del blog degli attivisti gay ‘Gayburg’ della quale, siamo certi, non sarà chiamato a rispondere.

Vittima di un disgustoso attacco l’ultimo Papa, Benedetto XVI, accusato di avere bazzicato i lager nazisti. Insomma, un Ratzinger ad Auschwitz, solo perché non ‘aperto’ come l’attuale inquilino di San Pietro.

quel Benedetto XVI che da giovane bazzicava nei lager nazisti

Scrive il blog. Ovviamente è falso, come tutti i tedeschi minorenni all’epoca, Ratzinger venne arruolato obbligatoriamente come ausiliario, nel suo caso nella contraerea, nulla a che vedere con i campi di concentramento.

VERIFICA LA NOTIZIA

La cosa divertente, e che ci dice molto sul masochismo di una certa fetta della popolazione, è che l’accusa è inserita in un articolo nel quale si difendono i musulmani. Loro li lanciano dai tetti, e questi li difendono.



Lascia un commento