Bruxelles: ‘giovani’ saccheggiano negozi, è black saturday – VIDEO

Nuova giornata di saccheggi a Bruxelles. E’ la terza volta in due settimane che i giovani di seconda e terza generazione causano disordini nella capitale belga. La prima volta per festeggiare la qualificazione di Marocco e Tunisia ai prossimi mondiali di calcio. Oggi presi di mira negozi e grandi magazzini: saccheggiati.

I disordini sono iniziati nel pomeriggio. Decine gli arrestati. Non c’è solo il terrorismo islamico fatto di bombe e morti. Anche quello quotidiano delle seconde generazioni.

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento