Profughi fuori controllo: bloccano strada, erigono barricate con stufe e frigoriferi

Gli immigrati ospitati presso una struttura ricevvita a Galluccio, Caserta, ha bloccato,questa mattina la Provinciale che da Sessa Aurunca conduce a Mignano Montelungo.
Protestano, bloccando la strada, per le loro condizioni di vita, definite ‘precarie’, all’interno della struttura in cui sono ospitati.

Naturalmente si registrano molti disagi alla normale circolazione stradale a causa delle barricate alzate con frigoriferi e stufe, al centro della carreggiata. Nessuno li sgombera, guai toccare il migrante, la vacca sacra della religione dell’accoglienza: la religione di una civiltà al crepuscolo.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il sindaco è intervenuto affermando che si farà carico del problema.



Lascia un commento