Merkel è finita: fallite trattative governo, verso nuove elezioni

Condividi!

I negoziati per formare un improbabile governo di colazione “Giamaica” dai colori di Cdu/Csu, Verdi e Liberali sono falliti in serata dopo che il negoziatore dell’Fdp, Nicola Beer ha lasciato il tavolo negoziale. Impossibile mettere d’accordo i fanatici dell’accoglienza dei Verdi e i duri della Csu.

In precedenza era andata via la negoziatrice dei verdi, Kerstin Andrea, prima delle 23 sostenendo di dover andare a casa dai 3 figli. Pazzesco.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ora, salvo sorprese e ricuciture dell’ultima ora, le strade – mai sperimentate prima in Germania – sono o un governo di minoranza del cancelliere Angela Merkel Cdu/Csu, o tornare al voto dopo il risultato inconcludente del 24 settembre scorso. Alternative fuer Deutschland (Afd), che da 0 deputati nel 2013 ne ha conquistati quasi 100 il mese scorso, attende tutti al varco.

I social democratici di Martin Schulz, numericamente in grado di formare un nuovo governo di Grosse Koalition con Merkel, come l’uscente, non sono disponibili. Merkel è finita. Quasi.




Lascia un commento