Effetto Bergoglio: è fuga dalle chiese, 80% italiani diserta messa domenicale

Fino a poco tempo fa, un italiano su tre entrava almeno una volta alla settimana in chiesa. Poi è arrivato lui. Oggi quel numero è sceso a circa uno su quattro: dal 33% al 27,5%. I dati riguardano anche altri luoghi di culto, ma essendo in Italia, i numeri riguardano quasi esclusivamente le chiese.

Sono dati Istat. E’ cresciuto anche il numero di chi, schifato dalla piega umanitarista presa dalla Chiesa, nei luoghi di preghiera non mette mai piede. Si è passati dal 22,7% al 19,3%. Le percentuali scendono anche tra il nocciolo duro di chi frequenta le chiese, le donne: si è passati dal 44,2% al 32,7%.

VERIFICA LA NOTIZIA

Cresce in modo consistente il numero di coloro che non frequantano mai chiese, sinagoghe o altri luoghi religiosi, passate dall’11,8% al 18,9%. I maschi sono i più informati, e quindi disertano in massa la parrocchie che accolgono fancazzisti: sol il 22,1% si reca in chiesa 1 volta a settimana. Il 26,7% non frequenta mai.

Altri numeri:

Effetto Bergoglio: fedeli in fuga dalla Messa, presenza ai minimi storici – GRAFICO



Lascia un commento