ISIS decapita Bergoglio in video diffuso da jihadisti

Ancora minacce ai cristiani da parte dell’Isis. Probabilmente inconsapevoli delle aperture al limite dell’eresia, i jihadisti dello Stato Islamico ‘decapitano’ Bergoglio.
Nell’immagine un jihadista, col volto coperto, tiene in una mano la testa del Pontefice e nell’altra un coltello. L’immagine di fatto richiama alla memoria quella di Jihadi John, il boia dell’Isis che è apparso in numerosi video che mostravano le esecuzioni di ‘infedeli.

VERIFICA LA NOTIZIA

La foto è stata diffusa dai profili ISIS insieme a minacce di attacchi durante il Natale e pescata da MEMRI. Arriva il giorno dopo la promessa del ‘Natale di sangue’:

Islamici minacciano Roma: “Sarà un Natale di sangue”

E nello stesso giorno in cui gli Usa avvisano:

Usa avvisa turisti: in Europa rischio Natale di sangue (islamico)



Lascia un commento