Consiglieri PD manifestano a favore dell’Islam

Condividi!

I consiglieri liguri del Partito Democratico hanno annunciato che venerdì 17 saranno in piazza Mameli a Savona, davanti al Monumento ai Caduti, per testimoniare piena solidarietà all’Anpi provinciale e alla Comunità Islamica di Savona “dopo l’intimidazione messa in atto nella notte tra il 10 e l’11 novembre scorsi da Forza Nuova”. “Sarebbe importante – hanno aggiunto i consiglieri regionali del Pd – che alla manifestazione fosse presente anche il Gonfalone della Regione Liguria, per sottolineare la vicinanza delle istituzioni democratiche nate dalla lotta di Resistenza nei confronti di coloro che vengono minacciati da azioni di stampo fascista come quelle che si sono verificate a Savona la scorsa settimana. A tal proposito il Gruppo del Pd, ieri mattina, ha presentato un ordine del giorno in Consiglio regionale per chiedere alla Regione la presenza sia del Gonfalone sia di una rappresentanza istituzionale al presidio di venerdì. Ma il centrodestra non ha voluto firmare il documento (sottoscritto invece dall’intera opposizione). Crediamo che sia dovere delle istituzioni repubblicane del nostro Paese difendere i valori antifascisti di rispetto e tolleranza su cui si fondano la nostra democrazia e la nostra Costituzione. Le minacce di Forza Nuova all’Anpi e alla Comunità Islamica non vanno sottovalutate. Ribadiamo la necessità che la Giunta regionale prenda una posizione forte contro queste azioni di stampo fascista e partecipi alla manifestazione di solidarietà di venerdì a Savona”.

VERIFICA LA NOTIZIA




Lascia un commento