Chef Cracco perde una stella, bocciato da guida Michelin

Il ristorante Cracco, gestito dallo chef Carlo Cracco, a Milano, passa da due a una stella. Lo si legge nell’edizione 2018 dell’inutile guida Michelin, presentata a Parma. Ci sono anche tre new entry fra le due stelle, mentre 22 sono le novità tra i ristoranti premiati con la prima stella. Salgono a nove gli chef della cucina italiana che si fregiano della terza stella.

VERIFICA LA NOTIZIA



Lascia un commento