Sondaggio: 55% Italiani approva razzismo, 1 su 4 rivuole un Duce



Sono alcune anticipazioni dei dati di Swg che ha condotto la ricerca “Nella società del rischio le paure emergenti” che sarà presentata il 15 novembre al 4° Congresso nazionale di Legacoopsociali in programma a Roma.

Ben il 55% degli italiani pensa che il razzismo sia giustificato.

Per quanto riguarda l’aiuto ad immigrati e profughi oltre il 70% ritiene che sia necessario limitare le attività.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il 25% è attratto dalla dittatura, vista la falsa democrazia in cui viviamo non sorprende. Perché se non vene siete accorti, abbiamo un governo mai eletto che, dal basso del proprio 25%, vuole imporre al 75% degli italiani lo ius soli.

Qualcuno pensa che tra una oligarchia corrotta e un dittatore, è meglio un dittatore. Il che potrebbe anche essere vero. Ma la democrazia diretta è meglio.



Lascia un commento