Donna brutalmente uccisa a Roma in sottopasso



Era nuda ed ha una ferita alla testa la donna trovata morta in un sottopasso a Roma, all’altezza di piazza della Croce Rossa, nei pressi della stazione Termini. Secondo quanto si è appreso, la ferita non sembrerebbe compatibile con una caduta accidentale.

VERIFICA LA NOTIZIA

La donna avrebbe anche una caviglia rotta. I vestiti e la borsa sono stati trovati dalla polizia vicino al corpo. Per gli inquirenti si è trattato di “un attacco brutale” e non è escluso che la vittima possa aver subito anche una violenza sessuale. Da chiarire se la donna, non ancora identificata, fosse una senzatetto. Il sottopasso è utilizzato dai senza fissa dimora come ricovero di fortuna e all’interno si trovano spesso coperte e cartoni.



Lascia un commento