Immigrato turco con 100mila pastiglie ecstasy



La Gdf di Ponte Chiasso (Como) ha sequestrato al confine con la Svizzera, presso il valico turistico di Como-Brogeda, a bordo di una Ford Mondeo guidata da un turco proveniente dal Belgio, 100.000 pastiglie di ecstasy.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’uomo, che ha dichiarato di non essere a conoscenza di trasportare la droga, è stato arrestato. Le pastiglie erano nei sedili, nei paraurti, nel cofano, nella parte retrostante del vano portaoggetti e nelle lamiere posteriori dell’auto.



Lascia un commento